HOME

DIDATTICA

NEWS

Sui passi di Quintino- 19 maggio

L’Assemblea dei Delegati del CAI quest’anno sarà organizzata dalla sezione di Biella in occasione dei festeggiamenti del proprio 150° anniversario e si terrà a Biella nei giorni sabato 20 e domenica 21 maggio.

L’apertura dei festeggiamenti avverrà il 19 maggio in Piazza Duomo a Biella con lo spettacolo Sui passi di Quintino, di D’Urtica, Tamietti e Grosso. Regia di Manuela Tamietti.

Lo spettacolo è un mix di scene teatrali, proiezioni a grande schermo e una colonna sonora dal vivo con il coro alpino Genzianella Città di Biella e la violoncellista e cantante Simona Colonna. La trama è cronologica, segue la vita di Quintino dalla nascita alla morte e si chiude con “Correte alle Alpi, o giovani animosi…” tratto da un discorso di Sella a giovani alpinisti torinesi e considerato il suo testamento dedicato alla montagna.

Quello che viene presentato non è il Sella scienziato e statista, che rimane sottinteso, ma l’uomo e l’alpinista. E a presentarlo sono in particolare le donne presenti in scena, la moglie Clotilde Rey, la siunera della Valle Cervo, i pensieri della madre Rosa nello scritto autografo sul diario di Quintino.

La storia alpinistica e di fondazione del CAI viene presentata con un racconto fatto da voci fuori campo, come quella di nipote Guido Rey, o di Beppe Mongilardi e Renato Chabod, o da altri narratori/narratrici in scena, ma sempre con immagini, titoli e testi in proiezione. In particolare saranno usate fotografie di Vittorio Sella e le immagini dell’Archivio Fondazione Sella.