HOME

DIDATTICA

NEWS

A.A.A. Cercasi adesioni per il Cammin di Valle 2012

CAI Biella, CASB consociazione amici dei sentieri del Biellese, Associazione Culturale Storie di Piazza

 CAMMIN DI VALLE

DA MAGGIO A  OTTOBRE 2012

 Cerchiamo adesioni

per una originale iniziativa di promozione della nostra Provincia 

Un modo nuovo (e antico) di conoscere il Biellese

L’idea è quella di programmare, per tutto il periodo maggio-ottobre 2012, una serie di iniziative coordinate, promosse dalla Provincia di Biella tramite la Consulta dei Sentieri, che riguardano tutto il Biellese e che dovranno coinvolgere:

l’aspetto turistico, in particolare escursionistico,

l’accoglienza, ovvero il comparto ricettivo ed eno-gastronomico,

l’aspetto culturale sottoforma di eventi teatrali di carattere popolare

 Stiamo coinvolgendo, in una forte sinergia operativa e con il coordinamento generale della Consulta dei Sentieri del Biellese, la Provincia di Biella, assessorato cultura e turismo, l’ATL del Biellese e le sezioni CAI del Biellese.

 Cerchiamo l’adesione e la partecipazione anche economica di  Comuni, Pro Loco, consorzi e associazioni di categoria, agenzie turistiche che vogliono partecipare ad un progetto che potrebbe avere grande visibilità, a livello regionale

Struttura del progetto

In ogni valle (e/o in diverse località Biellese, compresa collina e pianura) vengono organizzati degli eventi al fine-settimana che potranno comprendere:

due cammini: uno breve al sabato, adatto a tutti, e una escursione più impegnativa alla domenica;

l’animazione eno-gastronomica al sabato, ad esempio con offerte di cene tipiche nei ristoranti o nelle feste di paese;

uno spettacolo popolare al sabato sera (teatro, musica, proiezioni) in parte basato sulla memoria del luogo, da tenere all’esterno (piazze, parchi, cortili) o in spazi interni;

l’offerta di un pacchetto di accoglienza che dia la possibilità di dormire sul luogo o in prossimità.

E in più, come elemento di forte richiamo e di “ritorno” ad un modo antico e attraente di fruizione del territorio, la presenza degli asinelli biellesi nei cammini di sabato e domenica (dove possibile). La loro funzione è quella di ricondurci ad una riscoperta del territorio e delle nostre radici attraverso il loro passo lento. Potranno fungere da ufficio turistico viaggiante, distribuendo depliant e programmi contenuti nelle tasche della gualdrappa; potranno portare le merende comuni e l’acqua, le sacche dei bambini (o dei pigri…), ecc.

 I week-end da programmare avranno – dove possibile – tutti gli elementi in progetto (cammino del sabato, escursione della domenica, cene, ricettività per la notte, animazioni e spettacolo, asinelli) in modo di poter offrire un pacchetto completo e coordinato, ben vendibile fuori Biellese e di forte promozione di tutto il nostro territorio.

Se si raccolgono adesioni qualificate, il programma dovrà essere supportato da una forte campagna di comunicazione con depliant a livello regionale, su internet e stampa, e durante le presenze istituzionali di tipo turistico.

Per informazioni e adesioni:

– CAI Biella,  caibiella@caibiella.it Daniela Tomati, presidente  Cell. 366 3680553

– CASB,  casb2003@teletu.it  Franco Frignocca, presidente , tel. 015 31465

– Storie di Piazza, info@storiedipiazza.it  Franco Grosso, presidente, cell. 335 7852310