Exlibris20 e Muse alla Lavagna

E’ possibile che un ragazzo recensisca un libro? E’ possibile che possa esprimere la propria opinione su di un’opera e che la sua recensione venga pubblicata su di una rivista?

Certo che è possibile! Se la lettura convince il ragazzo, se la passione per comunicare agli altri quello che ha provato si fa forte e se c’è una brava insegnante a seguirlo e spronarlo!

E’ successo con la classe II G dell’Istituto Salvemini di Biella, grazie a Muse alla lavagna, progetto di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella che da anni sostiene la scuola attraverso laboratori di qualità e che spaziano in molte discipline e grazie a Laura Genta, insegnante di lettere che ha seguito i ragazzi a distanza riuscendo anche a incentivare la lettura e lo spirito critico.

Storie di Piazza partecipa a Muse e offre laboratori soprattutto legati alla Lettura ad alta voce realizzati da Manuela Tamietti, direttrice dell’associazione, cercando sempre di offrire opportunità di confronto  e creando dei collegamenti anche con l’esterno. In questo caso l’opportunità si è palesata con la rivista on line Exlibris20 di Torino che per l’a.s. 2019-2020 ha supportato il progetto fornendo gratuitamente  dei libri (uno per classe) a quelle scuole che hanno aderito ai due laboratori di lettura offerti da Storie di Piazza: “Leggiamo le storie?” per la primaria e “Eroi da leggere” per le secondarie di primo grado.

Exlibris è nata venti anni fa e ha una quarantina di Case Editrici che la supportano,  ha l’obiettivo di parlare di libri senza dover sottostare alle mode del momento fornendo spunti per invogliare tutti ad avvicinarsi ai libri e a non allontanarsene più.

Rassegna stampa:

Bit Quotidiano on line

My Agile Privacy
Teniamo alla tua privacy!
Utilizziamo pochi cookie per garantire il corretto funzionamento del sito web e anonimizziamo i tuoi dati!
Accettando ci permetti di adattare i nostri contenuti alle tue esigenze e quando fai acquisti di verificare che tu non sia un robot.
Alla voce "Personalizza” è possibile decidere volontariamente quale tipo di cookie intendi accettare.
Cliccando su "Accetto”, acconsenti all'utilizzo dei cookie in base alle impostazioni del tuo browser.
In qualsiasi momento puoi modificare la tua scelta cliccando l’opzione "Gestione del consenso” nella Politica sui cookie.
Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.