CammindiMaggio il 5 e 6 maggio e CammindiValle fino a ottobre

 

 CammindiMaggioCammindiValle, in collaborazione con Provincia di Biella, Fondazione Fila Museum, Casb,  Cai e Associazione Culturale Storie di Piazza presentano:

 CammindiMaggio

a Biella, il 5 e 6 maggio 2012

(sabato ore 15-19, domenica ore 10-18 )

BIELLA, esterno Palazzo della Provincia, Cantinone, Stenditoio

manifestazione per l’outdoor e presentazione ufficiale CammindiValle, con:

– mostra 1000 paia di sci storici e sportivi, a cura di Alberto Vineis;

– associazioni sportive, stazioni turistiche, sci club, scuole di sci

– artisti e associazioni zona ATL p.zza V. Veneto e via Lamarmora (portici);

– animazioni teatrali con Storie di Piazza, Teatro 8 e Nuovi Camminanti: Teatro Pedonabile, la Portantina, la Sciatrice, Bocca di Rosa, distribuiti lungo il percorso;

– esposizioni in tema al Cantinone del Palazzo della Provincia, con  “Sicuri in montagna” con il Soccorso Alpino Biellese e il CAI di Biella;

– l’apertura del FILA Museum allo Stenditoio del Palazzo della Provincia;

domenica 6 maggio, continuano le esposizioni e 1.a edizione del PHOTOTREK

(partenza dalle ore 9,30 e dalle ore 14)

originale passeggiata-gioco nelle vie cittadine che assomma le caratteristiche dell’orienteering

a quelle di una caccia al tesoro storico-culturale, con premi e gadget per tutti

nell’ambito della 4.a Giornata Nazionale dei Cammini Francigeni.

 

 CAMMINDIVALLE

maggio-ottobre 2012

Nel Biellese, al passo con la natura e con la storia

Grazie ad una serie di interventi, tramite il Piano di Sviluppo Rurale, misura 313, a tutela dell’importante patrimonio sentieristico che il Biellese possiede, con la disponibilità della Provincia di Biella, assessorati Montagna e Turismo, e di diverse associazioni locali, da maggio a ottobre 2012 si organizza il primo CammindiValle.

Il ricco programma – con oltre venti appuntamenti nei week end distribuiti in tutte le vallate – coinvolge l’aspetto turistico, in particolare escursionistico, l’accoglienza con il comparto ricettivo ed eno-gastronomico, e l’aspetto culturale sottoforma di eventi e di animazioni, teatrali e musicali, di carattere popolare.

Al passo lento degli asinelli

Nelle passeggiate, i turisti saranno accompagnati dagli asinelli biellesi, come elemento di forte richiamo e di ritorno ad un modo antico e attraente di fruizione del territorio, per ricondurci ad una riscoperta dei luoghi e delle nostre radici attraverso il loro passo lento.

Le buone cose biellesi

In contemporanea, si valorizzera anche l’eno-gastronomia locale, con offerte di cene tipiche nei ristoranti o nelle feste di paese. Il Biellese propone, in questo ambito, un menu davvero ricco e gustoso: piatti della tradizione, formaggi tipici, vini delle colline, birre artigianali, l’acqua pura e leggera delle sorgenti.

Teatro, musica, animazioni

In ogni week end sono programmate animazioni lungo i percorsi e spettacoli serali, di carattere popolare, a cura dell’Associazione Storie di Piazza, che da anni propone eventi basati sulla memoria dei luoghi, con momenti teatrali, cori e musiche, ecc. che si tengono nelle piazze, nei parchi e nei cortili.

Il Cammino di San Carlo

CammindiValle comprende, dal 10 al 21 ottobre 2012, anche la terza edizione del Cammino di San Carlo, itinerario di cultura e fede in dodici tappe (di cui nove nel Biellese) da Arona a Viverone, attraverso i Sacri Monti, i santuari, i parchi, gli ecomusei e le antiche borgate di questa parte pedemontana del nord Piemonte.

A completare l’offerta, ben supportata dall’ATL del Biellese, le locali agenzie di incoming presenteranno dei pacchetti turistici, proponendo le diverse opzioni di accoglienza e ricettività distribuite su tutta la Provincia.

 IL PROGRAMMA GENERALE

(a breve il dettaglio evento per evento) 

My Agile Privacy
Teniamo alla tua privacy!
Utilizziamo pochi cookie per garantire il corretto funzionamento del sito web e anonimizziamo i tuoi dati!
Accettando ci permetti di adattare i nostri contenuti alle tue esigenze e quando fai acquisti di verificare che tu non sia un robot.
Alla voce "Personalizza” è possibile decidere volontariamente quale tipo di cookie intendi accettare.
Cliccando su "Accetto”, acconsenti all'utilizzo dei cookie in base alle impostazioni del tuo browser.
In qualsiasi momento puoi modificare la tua scelta cliccando l’opzione "Gestione del consenso” nella Politica sui cookie.
Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.