25 giugno Malamore a Pettinengo

CAUSA SPAZIO ESIGUO nel Museo, lo spettacolo si farà a Villa Piazzo di Pettinengo, nell’Auditorium.

Visita al Museo dell’Infanzia dalle 14,30, spettacolo dopo le 16,30 a Villa Piazzo.

Ritorna nel Biellese, dopo una piccola parentesi invernale in giro per il Piemonte, lo spettacolo d’antan, di musica anni ’30-’40, con testi e poesie di Ceronetti, che tanto piace a mamme e nonne! Un appuntamento da non perdere quello del 25 giugno al Museo dell’infanzia di Pettinengo alle 16,30, non è obbligatorio prenotare ma si ricorda che è possibile effettuare una visita guidata al Museo grazie alle operatrici della Rete Museale Biellese dalle 14,30 in poi.

Un’immersione nell’ironia e nella storia del poeta torinese che ha dato avvio all’attività artistica della regista Manuela Tamietti. “Uno spettacolo che avevamo scritto insieme nel 2011 in occasione del Festival dei Disperati- dice Tamietti- che è stato ripreso completamente e rinnovato per allietare il pubblico e che ha trovato ospitalità anche in altri teatri in Regione e fuori di essa”.

“Di quanto mi è stato mostrato in strada (Festival delle Colline 2011) il vostro gruppo musicale è stato tra i più piacevoli.” Scrive il Maestro in una sua lettera datata settembre 2011.

La novità di questa versione dello spettacolo, ripreso 10 anni dopo con altre attrici, è un piccolo organo di Barberia (strumento tanto amato da Guido) creato da Laura Rossi, nostra storica costumista e scenografa che ha lavorato con il Teatro dei Sensibili. Laura ha creato un oggetto scenografico che si trasforma in teatrino di marionette, da cui si sviluppa l’azione delle tre fantastiche attrici cantanti che irrompono sulla scena, ciascuna con la propria esuberante personalità trasportandoci in un viaggio sospeso tra magia e surrealità. Le attrici sono Oriana Minnicino, Noemi Garbo e Luisa Trompetto.

Ingresso a offerta libera

My Agile Privacy
Teniamo alla tua privacy!
Utilizziamo pochi cookie per garantire il corretto funzionamento del sito web e anonimizziamo i tuoi dati!
Accettando ci permetti di adattare i nostri contenuti alle tue esigenze e quando fai acquisti di verificare che tu non sia un robot.
Alla voce "Personalizza” è possibile decidere volontariamente quale tipo di cookie intendi accettare.
Cliccando su "Accetto”, acconsenti all'utilizzo dei cookie in base alle impostazioni del tuo browser.
In qualsiasi momento puoi modificare la tua scelta cliccando l’opzione "Gestione del consenso” nella Politica sui cookie.
Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.